…da Facebook

Il tiro a segno è uno sport, riconosciuto anche disciplina olimpica e certamente non una attività di per sé criminogena per il fatto che si usano armi. Quello che sta succedendo in una scuola di Schio lo trovo pretestuoso. Imparare una disciplina sportiva insegna il rispetto verso se stessi e verso il prossimo. Il fatto che si usi una pistola e che venga praticata in una scuola non è in contraddizione. I ragazzi ne apprendono la pericolosità e ne contestualizzano l'uso e, chissà, magari portiamo a casa anche qualche altro oro Olimpico.
Non mi sembra che tra i tiratori ci siano molti killer

www.youtube.com/watch?v=3w9_19HMiUA
... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

La comunicazione medico-paziente.

www.psicologiazaccagnini.it/la-comunicazione-medico-paziente/
... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Prevenzione nelle popolazioni fragili e nelle coppie discordanti.

www.psicologiazaccagnini.it/prevenzione-nelle-popolazioni-fragili-nelle-coppie-discordanti-2/
... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Psicologia Zaccagnini ha aggiornato la sua immagine del profilo. ... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Per i colleghi romani e non solo ... Vedi di piùVedi di meno

Formazione sull'intervento sessuologico con le persone LGBT

novembre 4, 2017, 10:00am - novembre 5, 2017, 9:00am

Weekend formativo rivolto a Psicologi, Psicoterapeuti e studenti della Specialistica di Psicologia. INTERVERRANNO: ALAIN GIAMI- Psicologo, direttore di ricerca presso "Institut National de la Santé ...

Vedi su Facebook

Educhiamo gli uomini, non puniamo le donne ... Vedi di piùVedi di meno

L'episodio risale al 1970 e non al 1950, come indicato nel post. Mi scuso con tutti per l'errore. - - - Grazie, guarda anche il VIDEO: www.facebook.com/183522221683787/videos/1494935757209087/

Vedi su Facebook

Una battuta non è fatta solo di parole, ma anche di un pensiero sottostante e di scarsa empatia ... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Psicologia Zaccagnini ha condiviso il Fabrizio Quattrini, ospite del Siracusa Pride 2017 di Siracusa Pride 2018. ... Vedi di piùVedi di meno

I percorsi di "METAMORFOSI" sono delicati. In questo videomessaggio Fabrizio Quattrini, sessuologo, ci spiega i temi che affronterà il 14 Luglio, ospite del #SiracusaPride2017. Per chi volesse compre...

Vedi su Facebook

Vi aspettiamo ... Vedi di piùVedi di meno

Ecco il nostro Programma nel dettaglio! Segnate in agenda date e orari delle nostre tavole rotonde e di tutti gli altri appuntamenti, per non perdervi nulla di questo #SiracusaPride2017 #OndaPride2017

Vedi su Facebook

Ho bisogno di psicoterapia perché ho cominciato a guardare solo fuori.

Ho bisogno di psicoterapia perché cadere otto volte nello stesso piccolo abisso
non può mai essere casualità bensì causalità.

Ho bisogno di psicoterapia perché il mondo è un abito
che ultimamente mi sta straordinariamente male,
perché il mondo è un abito e, chissà,
un divano forse è il camerino giusto.

Ho bisogno di psicoterapia perché cerco nel piacere
un modo per riempire tutti i vuoti che ho nell’anima
e voglio conoscere questi vuoti per riempirli
con parole di amor proprio, con carezze a me stesso.

Ho bisogno di psicoterapia perché la mia voglia di divorare il mondo
è finita quando ho sentito che il mondo si impegnava a divorare me
e qui non c’è retorica, qui c’è qualcuno che deve imparare
che vivere non è essere pranzo né commensale
e non si può sperare che sia il mondo a impararlo.

Ho bisogno di psicoterapia perché vedo cose
e non è bello vedere in te quello
che tanto ti infastidisce vedere negli altri,
perché a volte sento che nessuno fa parte di me.

Ho bisogno di psicoterapia perché sono un uomo normale
che lavora più del normale, per brillare più del normale,
com’è normale in questo sistema e mi sto rendendo conto
che il normale non ha niente a che vedere con il naturale.

Ho bisogno di psicoterapia perché gli anni mi hanno reso odiosamente responsabile
e crescere non deve consistere solo nel viaggiare verso il paese delle responsabilità.
Deve consistere anche nel vivere in pace con le tue ferite,
in pace con il tuo passato, in pace con le persone.

Ho bisogno di psicoterapia perché pensavo di aver già cancellato tutto
ma la vita ti consegna i problemi pezzo a pezzo
e ha sempre un altro regalo pronto per essere aperto,
per farti crescere ancora un po’.

Ho bisogno di psicoterapia perché ultimamente non ho saputo aprire questi regali.

Per tutte queste ragioni so di aver bisogno di psicoterapia
e sono già al lavoro, in cerca di uno psicologo.

(Marwan – Tutti i miei futuri sono con te)
... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

"Uno psicoterapeuta è qualcuno che si può odiare senza provare sensi di colpa. E’ una di quelle persone con le quali si può essere completamente se stessi e, ciò nonostante, venire accettati; oppure, guardando la cosa da un altro punto di vista, probabilmente, un terapeuta può sopportare che un paziente, per circa un’ora alla settimana, sia totalmente se stesso".
C. Whitaker
... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Da "Esquimesi all'equatore" di AAVV ... Vedi di piùVedi di meno

Vedi su Facebook

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in esso contenuti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi